segui I TEATRINI anche su   index  tripadvisor  twitter       pinterest

UN BRUTTO ANATROCCOLO

uno spettacolo di Giovanna Facciolo, da H. C. Andersen


Un brutto anatroccolo7840 ..........

con Adele Amato de Serpis, Monica Costigliola, Annarita Ferraro, Raffaele Parisi

costumi Grazia Pepe     oggetti di scena Marco Di Napoli


in collaborazione con l'Università degli Studi di Napoli "Federico II"

età consigliata: 5 - 10 anni
Spettacolo itinerante riservato a max 80 bambini

vedi fotogallery - trailer video

 

Spesso il nostro sguardo è troppo piccolo per contenere il volo di un cigno.

Com’è grande il mondo! ” … esclamano gli anatroccoli all’unisono, uscendo dalle uova covate con tanta pazienza dalla mamma. Graziosi e perfetti proprio come l’anatra pensava, covava, immaginava.

Che soddisfazione!

Andiamo? Il mondo vi aspetta! E guardatevi bene attorno. Perché il verde fa bene agli occhi!

Ma un uovo ancora non s’apre… E’ un uovo grande, troppo grande, decisamente diverso dagli altri due… “ che sia un ovo sbagliato? Pensamamma anatra “E se mi nasce un anatrino sbagliato…si aggiusterà mai?”

Ed ecco che l’Orto Botanico diventa teatro di incontri e di scontri di un brutto anatroccolo che non sa di esser cigno, che si mette in cammino per sfuggire ad un mondo ristretto di cortili e animali che può vederlo soltanto come brutto e anatroccolo.

Tra beffe e beccate, paure e cacciate, incontrerà personaggi buffi, ottusi e presuntuosi, che subito gli fanno capire come gira il mondo per uno come lui. Fino a che un bel giorno si ritrova nell’acqua a guardarsi stupito.

Assomiglia a due cigni che gli nuotano accanto.

.... ..... .....